D’altra parte

Metafore,
come fiori che ingannano con il loro profumo,
stordendoti.
Nati su marciapiedi dimenticati,
da invisibili storie, sempre le stesse.
Puoi scegliere solo quando ti è concesso,
se hai la chiave giusta ed una serratura in cui usarla.
Metafore,
come fiori che rapiscono per i loro colori,
sorprendendoti.
Nati su marciapiedi dimenticati,
da storie che lasciano un segno, sempre lo stesso.
Puoi credere di essere l’unico, perchè lo sei,
e non servono chiavi per entrare in un mondo che già ti appartiene.
.
..

….

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...