Debole luce

Il tepore di un letto caldo
e l’impronta di un sogno sul cuscino.
La pioggia rumoreggia sul tetto
ed una debole luce filtra da una fessura.
Una vaga malinconia,
un’insofferenza nell’anima.
Pensieri che arrivano improvvisi
e poi se ne vanno, vuoti,
come respiri nell’aria invernale.
Chiudo gli occhi,
illusione di andare altrove,
lontano da queste ore che sgoccialano
da rami pendenti della mia vita.
Qualcosa d’incompiuto,
come queste parole.
.
..

….

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...