Non solo autunno

Eccomi nuovamente colorato d’autunno,
tra il maestoso e profondo silenzio del bosco.
In terra le foglie ormai prive di vita
a nascondere ricci e castagne.
I passaggi di animali notturni
hanno lasciato il segno della loro presenza.
Sotto il maestoso carpino nero
apro il mio animo errante in una preghiera.
Una mano sulla rugosa corteccia,
come se potessimo comunicare emozioni.
Ma va bene così.
Lascio i pensieri di ieri alle radici possenti,
che ne facciano linfa per nuovi giorni.
Mi spoglio con esso del tempo passato.
Il sole già volge al tramonto
e rimanda di sbieco gli ultimi tiepidi raggi.
Solitario osservo quest’immensa pace,
abbracciato ad un desiderio segreto.
E’ proprio vero:
non si ha un’unica casa
e ci sono luoghi diversi in cui si vuol far ritorno.
I luoghi del cuore.
.
..

….

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...