Nessun dolore

Le parole non dovrebbero far male,
ma accorciare le distanze che ci separano,
guarire le ferite del tempo
e sostenerci nel periglioso viaggio della vita.
Eppure, vigliaccamente,
quante volte ci sentiamo giustizieri
e le affiliamo con la rabbia e la vendetta,
le scagliamo con forza addosso all’altro
mirando nel profondo dell’anima.
Quante parole violano la nostra umanità,
uccidono la nostra libertà,
disperdono la nostra conoscenza.
Lettere infilate una dietro l’altra,
innocui suoni o tracce sopra un foglio,
fino a quando un orecchio non le sente
od uno sguardo non le coglie.
Diamo un valore alle parole
ma poi doniamole con passione.
Non c’è dolore intenso,
disperazione cupa,
rabbia incontrollabile,
che non sappia trovare conforto nelle buone parole
ed accendere una luce dove regna la paura.
Le parole sono messaggi del nostro essere
e di come ci presentiamo, viviamo
e lasciamo traccia in questo mondo.
Le parole non devono ferire.
.
..

….

Annunci

2 thoughts on “Nessun dolore

  1. Le parole scagliate come frecce avvelenate: uccidono
    Quelle dettate e scritte col Sentimento: ridanno la Vita
    Buona e Santa Pasqua, caro Spazio
    Un caloroso saluto
    Sentimental

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...