Tu

Cosa ci divide,
come il giorno dalla notte.
Qual’è l’attimo in cui tutto sfuma,
si dissolve come la nebbia del mattino.
Dov’è la risposta giusta,
la chiave per aprire la tua porta.
Scivoli,
altre idee da ricercare,
su cui aggrapparsi e fermare la caduta.
Non siamo angeli in rotta con un dio,
neppure diavoli in assenza di peccato.
Solo stelle comete, a volte cadenti,
altre volte mirabili spettacoli:
in tutti i casi, passaggi non proprio occasionali.
Allora qualcosa ci unisce,
come il torpore del risveglio,
il brivido di un lampo,
aprire quella porta e ritrovarti ancora,
amore.
.
..

….

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...