Vuoto a perdere

Fiumi di parole che non servono a niente. Riempiono uno spazio vuoto lasciandolo vuoto. Un paradosso del nostro tempo in cui il superfluo supera il necessario. E come ci manca. Affannati a rincorrere nuvole di fumo con retini di sogni. Disperati alla ricerca di oasi inesistenti. Come se tutto fosse più in là, in quel dopo o domani che ancora non esiste, mentre tutto è qua, adesso, nel silenzio di questo pensiero, nella pace di questo sussurro che tocca la parte più bella del nostro essere vivi. Meravigliosamente consapevoli della nostra forza, senza inganni. Meravigliosamente saldi al nostro viso, senza maschera. Meravigliosamente pronti ad afferrare ogni momento, senza dilazioni.
Siamo come siamo, se lo accettiamo. Altrimenti siamo come vogliono gli altri, andiamo dove vogliono gli altri, calzando scarpe con il numero sbagliato e zoppicando quando non ce la facciamo più.

“Il sentiero è coperto di foglie.
Le sento cadere,
le guardo volteggiare nell’aria umida
e posarsi una sull’altra,
come amanti abbracciati.
Piccoli passi senza rumore,
piccole orme ai margini delle pozzanghere.
Il respiro che si perde nell’aria
come i miei pensieri che cercano quiete
e dolcezza per l’anima stanca.”
.
..

….

.

Annunci

5 thoughts on “Vuoto a perdere

  1. Una dolcissima perla di verità…che condivido, concedendo qualche favola da inventare e in cui credere…ma vivo di piccoli passi che senza far rumore fanno slalom fra le pozzanghere e a pieni polmoni respiro l’aria è frizzante d’ottobre 🙂
    Ti sorrido.

  2. DolceNera: servono anche le favole per addolcire la notte. Servono anche le buone parole, quelle che hanno un valore e ti portano dritto al centro del cuore. Impariamo a respirare profondamente, così impariamo a vivere completamente!
    Un sorriso per te e buone emozioni.

  3. La preghiera colma il vuoto perché ci mette alla presenza di Colui che E’ e che ci rivela a noi stessi.
    E come scrisse Etty Hillesum:
    ‘Una volta che hai iniziato a camminare con Dio, si continua semplicemente a camminare e la vita diventa un’unica, lunga passeggiata’.
    🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...