Un lato emotivo

Trasparente,
mi ricorda la rugiada del mattino,
lacrime di una notte fredda.
Colta all’improvviso,
tra un sorriso ed un pensiero
e lasciata morire lentamente,
come una foglia d’autunno alla deriva.
Inequivocabile,
come la voce della mamma per il suo bambino.
Un segno certo fra altri cento,
uno spazio immenso tra deboli confini.
Con la speranza che succeda ancora
ed ancora,
cucendoci addosso un vestito
che chiameremo storia.
Vivo per un’emozione
che poi è un battito più forte del cuore,
è uno sbattere di ciglia per vederci meglio,
una preghiera dedicata all’anima.
Ho compreso per un attimo cosa sia la vita
e … la sua mancanza.
.
..

….

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...