Nel vento

Lascio due parole e tu ci lasci per sempre.
Guerriero solitario di fronte ad una malattia crudele, che ti ha tolto lentamente le forze ma non la voglia di vivere e di sorridere.
Quanti pianti non ci hai mostrato, non per nascondere o per superbia, ma per ribadire con forza l’amore ad una vita richiesta indietro troppo presto.
Non sembra vero, eppure già il tempo è passato oltre al tuo sguardo che non aspetta risveglio.
Il mio pensiero ti veglia ed il tuo coraggio ci insegna che in questa giornata di sole c’è sempre una carezza da dare.
Ciao C.
.
.
.
..

Annunci