Litigi

Ci incateniamo con le parole
e cerchiamo di liberarci con il silenzio.
Astuzie che non catturano prede,
ma ci lasciano con la polvere fra i denti.
Si mastica amaro per orgoglio,
sorridendo come statue sull’altare.
A chi non ha mai provato il brivido dell’ignoto
e pensa di avere la fortuna dalla sua;
ma quando è tardi, si siede all’angolo della strada
e guarda il lampione scambiandolo
con il fascino lontano della luna.
Non servono le lacrime di pioggia
a confondere il dolore di un errore.
Il freddo si fa strada
dove non avresti mai pensato.
Perdonare il tempo, come le parole,
ma nulla si sottrae alla corrente,
che rapida e confusa cerca il mare per morire.
.
..

….

Annunci

4 thoughts on “Litigi

  1. cerbiatto89: grazie e buone giornate a te.
    Ciao

    Marco: perdonare è difficile, soprattutto quando le parole sono state usate come armi.
    Ciao

    sentimental: grazie e buona settimana.
    Ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...