Segni minori

Quante parole si legano all’amore
con fili di carta pregiata
che si strappa al passare del tempo.
E quanti silenzi lo stordiscono,
come profumi melensi
e rimangono addosso
anche dopo una pioggia sull’animo.
E siamo capaci di odiare,
per poi legare parole d’indifferenza
come fili di ferro
che stringono e lasciano il segno.
Molte volte penetrano
e non si vedono più,
diventando parte dell’albero:
la nostra esile vita.
.
..

….

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...