Oltre le parole

Come vorrei cambiare le parole
per fartele sentire più vere,
lontane dalla monotonia di pensieri ricorrenti
e distanti dalle consuetudini.
Sorprenderti,
come l’arcobaleno che segue il temporale,
come un bacio inaspettato dopo un pianto,
in accordo ad un nuovo modo di sorridere alla vita.
Come vorrei parole sciolte nei colori dell’alba,
perchè restasse una parte di silenzio
che non offra solitudine,
ma rincuori il mio volerti bene.
.
..

….

Annunci

2 thoughts on “Oltre le parole

  1. Molto bella la Tua poesia 🙂
    Cerco spesso parole quando l’alba si tempera di colori dopo il silenzio esasperante della lunga notte, silenzio come una barca immobile sul lago. C’è smarrimento e non consapevolezza quando mi perdo tra le cose care senza udire nessuna parola.
    Le parole sono autostrade, passaggi attraverso i quali popoli diversi possono incontrarsi facilmente, conoscersi meglio e diventare amici. Per questo le parole sono grandi opere di pace.
    Oltre le parole…può arrivare la luce che prima non c’era, eppure vivo immersa in un assurdo silenzio.
    ciao Spazio 😉

  2. Un’amica mi disse che “le parole hanno un peso” e penso avesse ragione. Possono essere leggere e dare benessere opppure diventare macigni ed opprimere. Lo stesso vale per il silenzio.
    “Oltre le parole” è indirizzato ad un silenzio che non lascia spazi alla solitudine e all’abbandono, ma ad un quieto respirare dell’anima.
    Grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...